Hillary Clinton difende Meghan Markle: "La attaccano in quanto biracial"

La sfidante di Donald Trump alle scorse presidenziali Usa tesse le lodi della duchessa di Sussex.

La difesa che non ti aspetti: Hillary Clinton, segretaria di Stato Usa sotto l'amministrazione Obama e sfidante alle scorse presidenziali di Donald Trump, ha scritto un libro a quattro mani con la figlia Chelsea Clinton intitolato The Book of Gutsy Women, in cui quel "gutsy" sta a indicare con un eufemismo donne molto determinate.

Tra le figure femminili citate nel volume è presente a sorpresa Meghan Markle, l'ex attrice americana moglie di Harry e del piccolo Archie. Le Clinton hanno preso le parti della "bistrattata" duchessa di Sussex:

"Se la spiegazione è che è birazziale, allora vergona per tutti. (Meghan è di madre afroamericana, ndr). Ha avuto orgogliosamente una carriera prima, e ha una voce che per fortuna continua a usare. Chiunque abbia la temerarietà di rompere gli schemi di ciò che è stato precedentemente stabilito e previsto, spesso, purtroppo, riceve critiche e livore che personalmente non capisco. Abbiamo visto ripetutamente questo schema. Non si piega, sta facendo qualcosa che si sente chiamata a fare, e non vuole essere bullizzata".

Foto: account Instagram Meghan Markle

  • shares
  • Mail