Massimo Lopez: "Anna Marchesini e Tullio Solenghi? Non abbiamo litigato"

Massimo Lopez, a Domenica Live, ricorda Anna Marchesini

Ospite, oggi, 6 ottobre 2019, di 'Domenica Live', Massimo Lopez ha ripercorso, assieme alla padrona di casa, Barbara D'Urso, le tappe fondamentali della sua carriera assieme al 'trio', formato da Tullio Solenghi e Anna Marchesini:

Lopez: "Non abbiamo litigato, abbiamo sempre avuto un rapporto d'amicizia".

Ad un certo punto, le tre strade (artistiche) si sono divise ma per rincontrarsi, anni dopo, con lo spirito di sempre:

Lopez: "Io ho provocato questo scioglimento. Gli ultimi anni c'era un po' di stanchezza mentale, siamo andati avanti per inerzia. Non c'era più l'entusiasmo di un tempo. Ho voluto che ci interrompessimo per 3 - 4 anni, ognuno ha fatto le proprie cose, non siamo stati fermi. E ci siamo ritrovati nel 2008".

Nelle ultime settimane prima della morte, il doppiatore ha raccolto i messaggi sempre assai divertenti della collega che non si è mai persa d'animo negli ultimi giorni della malattia:

"Anna? C'è stata un'amicizia molto forte, sentita, era perfezionista, molto rompiscatole. Anche io lo era, ma lei lo era di più. Quando proponeva qualcosa di bello, noi esplodiamo a ridere, lei stessa rideva. Dovevamo dare mille motivazioni per convincerla a portarla in scena".

L'attore ha rivissuto il giorno dell'infarto che l'ha costretto ad un'operazione d'urgenza.

"Ho pensato che, nella vita ti resetti naturalmente e comincia a valutare le cose importanti della vita. Al primo posto, l'affetto è importante".

  • shares
  • Mail