Giada Pezzaioli a Giovanni Conversano: "Speravo in una proposta di matrimonio più intima e romantica. Si merita una risposta 'a tu per tu'"

Il nuovo capitolo post proposta di matrimonio di Giovanni Conversano a Giada Pezzaioli a Vieni da me

Ad una settimana dal 'Vedremo' alla proposta di matrimonio del fidanzato Giovanni Conversano, Giada Pezzaioli è tornata a 'Vieni da me' per raccontare i motivi di questa risposta spiazzante. Nel corso dell'intervista a Caterina Balivo, la reginetta di bellezza ha spiegato come è riuscita ad inserire il compagno nella sua famiglia:

Pezzaioli: "Come ha detto Giovanni, io ero giovanissima quando l'ho conosciuto. Mi ha corteggiata, io ero riluttante. Ero spaventata dalla fama che lo precedeva. Era un tombeur de femme. La sua corte è stata spietata. Queste telefonate aumentavano sempre più. Ad un certo punto a mio padre dico: 'E' Giovanni Conversano'. C'è stato il gelo anche in casa mia. E' un uomo senza riserva, si è mostrato per quello che è, sensibile, di grandi valori".

L'ex concorrente di 'Miss Italia', per amore, ha mollato la propria terra per andare a vivere con l'ex tronista di 'Uomini e Donne' e sua mamma, in una vera e propria convivenza a tre:

Pezzaioli: "Non lo definerei un errore. Abbiamo passato un momento transitorio. Ad oggi, da mamma, capisco la reazione di sua madre, che conoscendo Giovanni, all'inizio, era scettica. I miei genitori si sono dimostrati molto intelligenti, mi hanno dato la possibilità di seguire il mio cuore. Non ho mollato gli studi, prendevo voti sempre alti. Ho tenuto duro fino a quando ho chiesto a lui di prendere una casa. E lui l'ha fatto".

La coppia, nel corso di questi nove anni di fidanzamento, ha attraversato un periodo molto buio dal punto di vista lavorativo:

Pezzaioli: "Quando ho conosciuto Giovanni, era una fase quando le serate già stavano calando. Non era il personaggio televisivo. Ho avuto il privilegio di conoscere la persona. Non mi dispiaceva che le luci della ribalta si stessero spegnendo su di lui. La corazza, mostrata in televisione, non era quello che conoscevo. Siamo ripartiti da zero, con mille difficoltà, con niente. Abbiamo ricostruito il nostro lavoro".

L'imprenditore pugliese ha registrato un video messaggio per ribadire le proprie intenzioni:

Conversano: "Sono qui a casa con Enea e volevo dirti che ho capito la reazione che hai avuto l'altro giorno. Ti amo profondamente. Tu hai 14 anni in meno di me e avrai tantissime opportunità e volevo che tu fossi decisa a fare questo passo. La mia proposta è ancora valida, e comprende la tua esigenza. Ti amo tanto".

Ed, ecco la risposta definitiva di Giada:

Pezzaioli: "Tu devi pensare che dopo nove anni di fidanzamento, ho sempre pensato che questo momento sarebbe stata molto romantico. Intima. Mi dispiace aver reagito così. Non era mia intenzione dirgli di no. Giovanni è poco romantico, molto plateale. L'anello, per me, è un simbolo. Si merita una risposta a tu per tu".

  • shares
  • Mail