Snoop Dogg: morto il nipote a soli dieci giorni. Ecco il messaggio del figlio Corde Broadus

Un grave lutto colpisce il rapper Snoop Dogg: è morto il nipote, figlio di Corde Broadus. Ecco il commovente messaggio social che ne ha annunciato la scomparsa.

Tragedia in casa Snoop Dogg. Il rapper californiano è stato colpito nelle scorse ore da un tremendo lutto familiare. Si è infatti spento a soli dieci giorni di vita il nipote dell'artista, figlio di Corde Broadus.

A raccontarcelo, con un lungo e commovente post su Instagram, è stato lo stesso Corde Broadus. Non sono note, almeno per ora, le esatte cause del decesso del piccolo Kai. Quello che Broadus lascia intendere, in ogni caso, è che il piccolo sia venuto al mondo già con dei grossi problemi di salute.

Ecco il post e la relativa traduzione:


 











Visualizza questo post su Instagram



















 

Thank you for all the condolences. I think we missed the biggest lesson tho. My son did all he needed to do in his 10 days here on earth. He has now graduated and continuing to do work. He died in my arms and that feeling of energy will never leave me. Kai wants all of you to kno he’s doing great and wants to continue to inspire those who light is dim. It makes perfect sense to me why 2 spiritual loving and healing people like me and Soraya was given an angel like Kai and now we will use his energy to raise 11 to the best person she can be for ALL of us. Life is beautiful y’all and I want y’all to kno Soraya is at peace and is moving forward with huge smiles and A little baby running around thinking she grown 😁😂🤙🏿. Jus want to use my spotlight for happiness and growth and not anything less than. Thank you! Now let’s get back to our soul purpose - Kai Love


Un post condiviso da K🌈i "L💜vender" L❤️ve (@kaiiiloves) in data:



Grazie per le vostre condoglianze. Penso che ci siamo persi la lezione più importante, in ogni caso. Mio figlio ha fatto tutto quello che avrebbe dovuto fare qui sulla terra. Adesso il suo percorso si è concluso ma continuerà a lavorare; è morto nelle mie braccia ma quellla sensazione di energia non mi lascerà mai. Kai vuole che tutti voi sappiate che sta in un posto migliore e che continuerà ad ispirare tutte le persone la cui luce sta svanendo. Adesso mi è chiaro il motivo per cui due persone spirituali come me e Soraya hanno ricevuto in dono un angelo come Kai. Adesso useremo questa energia per crescere Eleven come la miglior persona possibile. Ragazzi la vita è bellissima, voglio che sappiate che Soraya sta bene, sorride e ha una piccolina che gira per casa convinta di essere già grande. Volevo semplicemente usare questo spazio per esprimere niente di più e niente di meno che pura felicità. Grazie. Ora torniamo alle nostre mete spirituali.

Snoop Dogg, almeno per il momento, non si è ancora espresso riguardo alla morte del nipote. Sui suoi profili social non è infatti apparso alcun messaggio.

 
  • shares
  • Mail