Lorena Bianchetti: "Mio padre è mancato tre giorni dopo il matrimonio. Vive dentro di me"

Lorena Bianchetti ospite a Storie italiane ricorda il papà

Lorena Bianchetti, ospite a 'Storie italiane' dell'amica Eleonora Daniele, si è raccontata a cuore aperto. Ricordando i momenti più belli del suo matrimonio con Bernardo De Luca e dell'arrivo della piccola Estelle. L'attrice è legatissima al papà, scomparso tre giorni dopo le nozze:

E' mancato tre giorni dopo il matrimonio. Sono felice che ci sia stato. E' già stato un dono. I disegni del cielo sono buffi e bizzarri. Dovevamo partire per il viaggio di nozze e quel giorno è volato in cielo. Lo strappo per noi è stato fortissimo. Quando perdi un amore così grande non scompare mai il dolore, impari a conviverci. Una felicità piena è più difficile. Ma vive dentro di me ogni volta che ne ho bisogno.

La conduttrice di 'A sua immagine', inoltre, ha spiegato di essere la donna, la moglie e la mamma di amici grazie al fatto di essere cresciuta in una famiglia umile che le ha trasmesso valori soldi e importanti:

Sono stata molto fortunata, ho avuto una famiglia molto speciale. Mi ha insegnato il senso dell'onestà, cioè a guardare tutto con onestà e trasparenza. Sono stata in diretta la domenica della morte di mio padre. E' stato difficile ma è stato l'ultimo regalo che ho fatto a mio padre. Ero felice di concretizzare quella che era stata la sua testimonianza. I miei genitori hanno fatto. Un esempio di umiltà, passione è quello che ho sempre applicato nel mio lavoro.
  • shares
  • Mail