Aaron Carter accusa il fratello Nick e la sorella: "Hanno abusato di me"

Su Twitter il fratello dell'ex Backstreet Boys accusa: "Nick e Leslie mi hanno stuprato tra i 10 e i 13 anni".

Continua la faida tra i fratelli Carter: dopo l'ordine di restrizione richiesto da Nick (ex Backstreet Boys) nei confronti di Aaron per averne minacciato di morte la moglie incinta al settimo mese, adesso è il fratello minore ad accusare Nick e la sorella Leslie (morta nel 2012) di aver abusato di lui tra i 10 e i 13 anni.

Oltre all'ordine restrittivo, Nick Carter avrebbe cercato anche di far internare il fratello, che ha ammesso da poco tempo di soffrire di schizofrenia. Aaron ha scritto su Twitter:

"Mia sorella Leslie era bipolare e si curava con il litio. Non le piaceva il modo in cui il farmaco la faceva sentire e quando non lo prendeva faceva cose che non avrebbe mai voluto fare davvero. Ne sono convinto...".

Aaron ha poi aggiunto:

"Leslie mi ha violentata dall'età di 10 a 13 anni quando non stava assumendo i suoi farmaci e sono stato abusato non solo sessualmente da lei, ma dai miei primi due ballerini quando avevo 8 anni. E mio fratello ha abusato di me per tutta la vita..."

Foto: account Instagram Aaron Carter

  • shares
  • Mail