Domenica In, 1979. Un bambino fa la linguaccia in braccio a Baudo: la prima apparizione in tv di Alessandro Borghese

Stracult ripesca la prima apparizione in tv di Alessandro Borghese. Domenica In del 1979: un bambino entra in scena e fa la linguaccia in braccio a Pippo Baudo

Miracoli e meraviglie delle teche Rai, archivio sconfinato di perle e curiosità. E giovedì notte a Stracult ne è stata ripescata una davvero ghiotta, con l’attenzione rivolta ad un bambino che, esattamente quarant’anni fa, osava fare la linguaccia in diretta tv in braccio nientemeno che a Pippo Baudo.

Domenica In, stagione 1979. Il conduttore del lungo contenitore domenicale era impegnato a discutere con Paolo Rossi, ma venne disturbato da un fanciullo che invase lo schermo. Si trattava del figlio di un’altra ospite del programma, ovvero l’attrice Barbara Bouchet (visibile alle spalle).

Facile quindi arrivare alla soluzione: il protagonista dell’incursione era Alessandro Borghese, che all’epoca aveva appena tre anni.

Molti anni dopo in tv ci sarebbe rientrato, non per fare le linguacce, bensì nelle vesti di fortunato conduttore di format legati alla cucina.

  • shares
  • Mail