Carmen Di Pietro caccia di casa il figlio Alessandro: "E' colpa delle mamme italiane se ci sono troppi bamboccioni" (video)

Carmen Di Pietro, ospite a Pomeriggio 5, caccia di casa il figlio di 18 anni

Le telecamere di 'Pomeriggio 5, in onda oggi, 17 settembre 2019, hanno seguito Carmen Di Pietro e la figlia Carmelina, impegnate a fare le valigie per mettere fuori casa, il neo 18 enne Alessandro. La showgirl, nelle scorse settimane, aveva scritto una lettera al settimanale 'Di Più', motivando questa scelta alquanto discutibile:

E' colpa delle mamme italiane se in Italia ci sono troppi bamboccioni. A 18 anni dicono: "Sono ancora piccolini, facciamoli restare in casa fino a 20 anni". Se sono piccoli, non possono nemmeno guidare. Non ce l'ha la patente. A 18 anni sbatterò di casa anche mia figlia Carmelina. Stiamo trovando un appartamento da condividere con un amico per dividere le spese ma la mamma ci sarà sempre.

Ospite della puntata anche Guendalina Tavassi, criticata dal web per aver sbagliato la data del primo giorno di scuola del figlio Sasi. L'ex gieffina si è presentata, davanti all'istituto, alla buon'ora, con il bambino ed il marito Umberto, ventiquattro ore prima dell'inizio delle lezioni. Ecco le sue parole di 'discolpa' nel salotto di Barbara D'Urso:

La colpa non è mia ma della chat di classe. Nella chat di classe c'era la comunicazione delle mamme della scuola. Queste mamme mi hanno confuso. Ho fatto anche un video per l'emozione del primo giorno di scuola. Il giorno dopo, invece, siamo arrivati in ritardo.
  • shares
  • Mail