La comica Giusy Zenere cerca la madre biologica a Live - Non è la d'Urso: "Aiutatemi" (VIDEO)

La comica resa celebre da La sai l'ultima lancia l'appello: "è arrivato il momento di mettermi all’opera"

Si è inaugurato con Giusy Zenere il nuovo spazio di 'servizio' DNA a Live non è la d'urso. Per chi non dovesse ricordare chi fosse la donna, Giusy è un'attrice comica venuta alla ribalta grazie a La sai l'ultima dove partecipò nel 1995 e diventando la barzellettiera d'Italia di quell'anno e tornando per più volte nelle edizioni successive entrando nel cast del programma di Canale 5.

Nello studio di Barbara d'Urso Giusy ha lanciato un appello affinché grazie alla tv riesca ad abbracciare la sua madre biologica. Fin da bambina lei è stata adottata da un'altra donna ma prima di allora, spiega: "Sono stata in orfanotrofio per 18 mesi. I miei genitori biologici dovevano avere all’epoca 18 e 22 anni". Colei che l'ha salvata dalla solitudine però è venuta a mancare l'anno scorso:

Mi ha lasciato all’età di 100 anni e 4 mesi. Le sue ultime volontà erano chiare. In punto di morte mi ha consigliato di cercare i miei genitori biologici per scoprire se ho ancora qualche legame di sangue: mi ha preso per mano e mi ha detto "perdonami se ti lascio di nuovo da sola ma magari qualche fratello in giro lo hai, vai in cerca".

Una frase che ha smosso le intenzioni di Giusy, decisa ora a ritrovare colei che l'ha messa al mondo. Al suo fianco è presente Paola Caruso, l'ex Bonas di Avanti un altro che proprio nella scorsa edizione di Live non è la d'Urso ha ritrovato la sua madre biologica:

Ho pianto tanto quando ho saputo la storia di Paola. Sono sola, ho un lavoro, ho una vita serena ma è arrivato il momento di mettermi all’opera. Lo faccio per mia madre.

Riuscirà nell'intento?

  • shares
  • Mail