Pamela Perricciolo: "Non c'è nessuna inchiesta di alto valore giudiziario" (video)

Pamela Perricciolo torna a parlare del Prati gate a Live Non è la D'Urso

Le telecamere di 'Live Non è la D'Urso', questa estate, hanno raggiunto Pamela Perricciolo, durante il suo tour nelle discoteche di tutta Italia. All'agente, ex amica di Eliana Michelazzo e Pamela Prati, è stato chiesto il punto delle indagini per scovare i retroscena oscuri dietro la vicenda di Mark Caltagirone. Ecco le sue parole:

Ho continuato con la mia azienda, abbiamo lavorato tantissimo. La discoteca è stata un gioco. Mi conoscevano perché, in questi locali, portavo i personaggi. Quando mi sono ritrovata ad andare da cliente, tutti si avvicinavano a fare le foto. Non voglio fare la star, continuo a fare l'agente. Io non ho avuto nemmeno un avviso di garanzia, sono stata interrogata come persona offesa da reato. Ho detto la mia. A loro voglio ancora bene nonostante tutto. Ho parlato quando mi hanno citato. Non c'è nessuna inchiesta di alto valore giudiziario. Eliana mi ha bloccato sui social e anche i miei nipoti. Per loro era una zia. La Prati non l'ho sentita ma non ho nulla da dirle. Mi manca più di Eliana. Eravamo h 24 assieme. Ora strade separate, è ovvio.

La Perricciolo, stasera, sarà protagonista del match contro le cinque temutissime sfere del programma di Barbara D'Urso. Quali altre verità scopriremo sul Prati gate?

  • shares
  • Mail