Alba Parietti vs. Franco Oppini: "un racconto squallido, non degno di lui"

Ospite di Caterina Balivo, Alba Parietti è tornata a parlare del 'caso' Franco Oppini.

Ospite di Caterina Balivo a Vieni da Me, Alba Parietti è tornata a parlare dell'ex marito Franco Oppini, che in estate aveva ricordato il loro primo incontro, scatenando l'ira della showgirl.

Lei ha conosciuto me. Già lavorava per una tv privata di Torino. Era venuta a Non Stop, che allora si registrava negli studi piemontesi, con una sua amica. L’amica la portò a cena con noi, ma io la snobbai per tutto il tempo. Solo alla fine le proposi di accompagnarmi in albergo, e da lì è nato tutto. Siamo rimasti insieme nove anni. Adesso nostro figlio ha 37 anni”, disse Oppini a Quotidiano.net.

Piccata e puntuale la replica di Alba, dagli studi del pomeriggio Rai: “Franco ha usato parole sbagliate sul nostro primo incontro. È successo tutto in modo molto più poetico e romantico. La cosa migliore da fare sarebbe stata chiedere scusa subito. Le cose non sono andate affatto in quel modo. Io sono andata lì in compagnia di un’amica perchè ero stata invitata da Jerry Calà. Franco è una persona elegante e quella frase non è degna di lui, e non è stata fraintesa perchè l’aveva già detta. Ha fatto diventare questa storia una cosa squallida, non degna di un amore coronato da un figlio meraviglioso”.

Al fianco della Parietti persino Ada Alberti, attuale moglie di Franco, così come il figlio Francesco, che ha fatto di tutto per far rappacificare i due genitori. Impresa riuscita, perché Alba ha confermato di aver perdonato Franco, da 40 anni nella sua vita. Nei giorni scorsi, via Nuovo, Oppini aveva parlato di un'intervista 'travisata'.

Io e Alba siamo in ottimi rapporti. Non mi interessa fare questo tipo di polemica con lei. Le mie parole sono state completamente travisate, in una interpretazione che non corrisponde al mio pensiero. Quindi non parlerò più della mia storia con Alba con nessuno.

  • shares
  • Mail