La Regina Elisabetta aumenta lo stipendio alla servitù

La sovrana britannica ha voluto premiare la fedeltà del suo staff incrementando gli emolumenti del 4%.

Per la servitù della Regina Elisabetta l'ultimo anno si è rivelato un periodo di lavoro extra: dal matrimonio di Harry del maggio 2018 a quello di Eugenia qualche mese più tardi passando per la visita di Donald Trump, i collaboratori della sovrana britannica hanno dovuto fare gli straordinari.

Per questo motivo la monarca inglese ha deciso di aumentare lo stipendio dei suoi 400 dipendenti del 4%, oltre a concedere un giorno di ferie supplementare. La notizia ha scatenato la gioia del suo staff. A beneficiare dell'aumento saranno coloro i quali guadagno all'anno meno di 56.375 sterline (62.270 euro).

Una fonte interna al palazzo reale avrebbe dato conferma del rumors dei tabloid: oltre al giorno extra di ferie, ogni dipendente al servizio di Elisabetta II avrà un aumento minimo dell'1,5% dello stipendio, a cui si potrà in seguito un'ulteriore maggiorazione del 2,5% in caso di feedback positivi ricevuti per il lavoro svolto.

  • shares
  • Mail