Temptation Island Vip, anche Taylor Mega contro Damiano Er Faina: "Non si può far andare in tv una persona che insulta le donne!"

Secondo Taylor Mega, non è giusto concedere spazio televisivo a Damiano Er Faina.

La notizia della partecipazione di Damiano Er Faina alla seconda edizione di Temptation Island Vip ha provocato molteplici reazioni, fino ad ora, quasi tutte negative.

Anche Taylor Mega ha espresso il proprio dissenso riguardo la decisione degli autori di Temptation Island Vip di far partecipare Er Faina nel docu-reality che sarà condotto da Alessia Marcuzzi.

Secondo l'influencer ed ex concorrente della quattordicesima edizione de L'Isola dei Famosi, infatti, non sarebbe giusto concedere spazio televisivo ad un personaggio che insulta costantemente le donne come Damiano Coccia (vero nome di Er Faina). Di seguito, trovate il contenuto di alcune storie di Instagram condivise da Taylor Mega a riguardo:

Non ho mai voluto affrontare questo tema per non fare pubblicità ad una persona che deve i suoi follower solo al fatto che lui sfotte, prende per il c*lo, insulta altre persone... Secondo me questa è una persona che non merita nemmeno le mie attenzioni, però, visto che stiamo trattando un tema molto delicato, ovvero la violenza sulle donne, vorrei semplicemente dire che non trovo per niente giusto far andare in televisione una persona che continua a discriminare le donne e non può dire che non lo fa, perché lo fa continuamente.

Taylor Mega ha rimproverato a Damiano Er Faina anche gli insulti rivolti a Barbara D'Urso:

Non possiamo far andare in tv una persona che continua ad insultare altre donne e lo fa continuamente anche con Barbara D’Urso. Io vorrei dire agli autori di Temptation Island: mettetevi una mano sulla coscienza, perché state portando nel vostro programma un ragazzo che continua ad insultare una presentatrice italiana che noi tutti amiamo.

La social influencer friulana, infine, ha accusato apertamente Damiano Er Faina di misoginia, toccando anche argomenti molto seri come la violenza sulle donne:

Io non ho nulla contro chi scherza però quando una cosa comincia a diventare sistematica, comincia a diventare pesante, con insulti, si comincia a dare della poco di buono non ad una donna, ma a molte donne, la cosa diventa un attimino grave, nel senso che tu hai un problema con le donne. Sei misogino. Io credo che non si debba dare attenzioni ad un uomo che ha questi tipi di problema, la violenza contro le donne, prima di tutto, si combatte su queste cose...

  • shares
  • Mail