Gennaro Lillio ha lasciato Francesca De Andrè: "Chi nasce quadrato non muore tondo". Lei torna con Giorgio?

La relazione tra i due si sarebbe interrotta ufficialmente la settimana scorsa. Dal canto suo, Francesca spiega di essersi voluta riavvicinare all'ex Giorgio.

Ufficialmente finita la relazione nata dentro alla casa del Grande Fratello tra il modello e personal trainer napoletano Gennaro Lillio, e la più famosa Francesca De Andrè. I due si sarebbe allontanati da qualche tempo, ma soltanto la settimana scorsa Gennaro avrebbe deciso di troncare definitivamente il rapporto, rendendosi conto che "Chi nasce tondo non muore quadrato", come da lui stesso scritto online in una lunga Instagram Story di sfogo nella quale spiega ai suoi fan i motivi che l'abbiano portato a prendere una decisione di questo genere:

"Mi sembra giusto informarvi che la storia con Francesca è ormai giunta al capolinea. Ho preso questa decisione una settimana fa e a oggi i fatti dimostrano di aver fatto la scelta giusta. Non ci sono mai stati calcoli o strategie, ma solo amore che per me va di pari passo con il ‘rispetto’. C’ho provato illudendomi che l’amore possa cambiare le persone. Ma i proverbi insegnano che ‘chi nasce quadrato non muore tondo"

Nessuna strategia, quindi, ma soltanto le più sincere intenzioni da parte del ragazzo di portar avanti una grande passione che lui aveva sempre raccontato anche durante la sua permanenza nella casa del Grande Fratello. Era proprio Gennaro ad aver fatto il primo passo nei confronti di Francesca. Il modello napoletano, però, aveva sempre rispettato il suo legame con il fidanzato Giorgio, e si era davvero avvicinato a Francesca soltanto nel momento in cui la sua relazione con il toscano era finita davvero.

Più e più volte in casa Francesca aveva trattato in modo molto aggressivo e irrispettoso il povero Gennaro, che tuttavia aveva sempre deciso di perdonarla e di continuare a rimanerle vicino. Una volta usciti dal reality, però, si sono evidentemente accorti che le cose non stessero andando per le migliori, e soltanto a un paio di mesi di distanza i due si sono già detti addio.

A voler condividere online anche la sua versione dei fatti Francesca che, molto poco serenamente, prima condivide un'immagine di Pinocchio con didascalia "E bada bene Pinocchio, non fidarti mai troppo di chi sembra buono e ricordati che c'è sempre qualcosa di buono in chi sembra cattivo" e poi aggiunge:

"Non è mia abitudine disquisire di problematiche della mia vita privata sui social, soprattutto mentre sto vivendo momenti delicati che personalmente tendo  tutelare e proteggere. Prendendo anche il giusto tempo per metabolizzare e realizzare. Ma visto che Gennaro invece ne parla già pubblicamente mi sembra giusto rispondere e chiarire le idee a tutti voi che giustamente avete letto e vi ponete domande. Mi sono presa del tempo per riflettere e purtroppo mi sono resa conto che le estreme diversità caratteriali, incompatibili, ci hanno portato a non capirci sotto troppi aspetti. Mi dispiace leggere frasi dettate dalla rabbia probabilmente, quali il voler far sapere che sarebbe stato lui a prendere la decisione e altri giudizi affrettati. Potrei anche dimostrare che le cose non stanno così ma lascio fare perchè non sono queste le cose importanti. Non voglio parlare con rabbia o rancore ma solo con presa di coscienza e consapevolezza. Lui è un ragazzo d'oro che merita il meglio e mi sono resa conto che il suo meglio non posso essere io."

Altro tasto dolente il nome di Giorgio, ex di Francesca De Andrè che lei stessa cita nel suo lungo sfogo social contro Gennaro:

"Inoltre vorrei spiegare il mio 'Segui' a Giorgio. Per chi ha capito come sono fatta, non sono una persona che riesce a vivere serenamente senza risolvere definitivamente le questioni passate. Non ho mai più avuto un confronto con Giorgio, cosa che non mi appartiene ma che ho fatto perché mi è stato chiesto di non farlo e per rispetto della persona con cui stavo non l'ho fatto. Ma ora sì, avete visto come sono, ho sempre affrontato tutti, e messo la faccia nel bene e nel male, in prima persona. In questo caso invece sono andata contro il mio essere, reprimendo l'esigenza di un confronto al di fuori del contesto TV dove siamo stati travolti da qualcosa di più grosso di noi che ha portato entrambi a perdere completamente lucidità. Io da dentro la casa e Giorgio da fuori. Una volta passato l'uragano però io credo che nella vita ci si debba sempre confrontare e anche se è finita dando il giusto valore a una storia che è durata quasi un anno prima che entrassi nella casa. Se questo vuol dire nascere e morire tondi sì, è così, sono e rimarrò tonda. E lascio che le persone mi giudichino, mi prendo il rischio come sempre ma devo fare ciò che sento giusto perché quello che per me conta è stare bene con me stessa in primis o non potrei stare bene con nessun altro fino in fondo."

A questo punto ci chiediamo: la citazione che riprendeva Pinocchio era dedicata a Giorgio? Forse Francesca non lo considera 'tanto cattivo' quanto è stato dipinto in tv? E perché Francesca ha voluto a tutti i costi raccontare di essersi voluta riavvicinare a Giorgio? I due si rimetteranno insieme?

  • shares
  • Mail