Il campione di Caduta Libera Christian Fregoni: "Sono single!"

"E' stata mia sorella ad iscrivermi al gioco senza che io lo sapessi"

La sua è una eredità non da poco, arrivare dopo il campioncino Nicolò Scalfi non è certamente una passeggiata ma Christian Fregoni da un mese a questa parte è riuscito a prendersi lo scettro di nuovo campione di Caduta Libera ammaliando il pubblico non solo per la sua bravura ma anche per il fascino da bagnino.

Ebbene sì, per chi non lo sapesse "Il bagnino Cris" infatti lavora in uno sporting club come dice in un'intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni che lo ha intervistato proprio nel suo posto. Bresciano, 27 anni compiuti lo scorso 17 luglio, alle sue spalle un filotto di puntate del game show condotto da Gerry Scotti e ben 120.000 euro messi in saccoccia fino ad oggi.

La sua esperienza nasce per caso, grazie alla sorella che ha pensato bene di 'incastrarlo' nei casting telefonando alla redazione del programma "Perché ogni giorno rispondevo correttamente alle domande di Gerry" telefonata galeotta dato che qualche giorno dopo la produzione lo ha ricontattato per la selezione e quindi per l'entrata ufficiale a Caduta Libera:

Mi hanno fatto sentire subito a mio agio, anche se sono uno che sente poco la tensione. E' stata soprattutto una gioia incredibile. Cadere nella botola poi è così divertente che vorrei continuare a sbadigliare per rifarlo!

Alle prime armi televisive, Christian non è abituato al piccolo schermo: "Rivedermi in tv è straniante ma bello. Sostengono che sia telegenico. In passato i miei mi dicevano di fare il modello, ma non la vedevo come un'esperienza giusta per me".

Il volto da tronista ce l'ha, eppure il ragazzo prodigio non ha intenzione di sedersi sul trono di Uomini e Donne: "Non so se lo farei" dice...

Ma se mi proponessero di fare l'attore magari sì. I reality invece non sono fra i miei programmi preferiti.

Christian, "Cresciuto con Passaparola"  ha maturato le sue conoscenze guardacaso grazie alla passione per l'enigmistica fin da piccolo. Così come per la lettura, l'attualità e il cinema: "Sono sempre stato curioso e se non conosco un vocabolo vado a cercare il significato". Sarà questo potere della parola che gli ha fruttato un malloppo non da poco acquisito nel gioco di Canale 5:

Con i soldi vinti vorrei comprare una casa per me. In futuro mi piacerebbe aprire una mia struttura sportiva da gestire. Non so se rimarrò a Brescia, non escludo nulla.

I più curiosi vogliono sapere qualcosa in più rispetto alla sua vita sentimentale, il campione mette subito le cose in chiaro:

Sono ancora single e ci tengo a precisarlo! Sono esigente e per ora mi diverto. Se arriverà la persona giusta lo capirò. Finora non ho avuto storie importanti, solo cose da poco.

Al suo fianco una famiglia che non gli ha fatto mancare nulla:

Prima di pensare all'amore mi sono concentrato sul lavoro per aiutare la famiglia. Papà Pierangelo è operaio e mamma Cristina cassiera in un supermercato. Siamo una famiglia di umili origini, i miei si sono sacrificati tanto per non farci mancare nulla e permetterci di studiare, perché loro non hanno potuto farlo. Sono molto grato per tutto quello che hanno fatto per me.
  • shares
  • Mail