Filippo Bisciglia: "Temptation Island? Mi auguro sempre il meglio per questi ragazzi"

Il bilancio di Filippo Bisciglia dopo la sesta edizione di Temptation Island

Ad una settimana dalla messa in onda dell'ultima puntata di 'Temtpation Island' (e ad oltre un mese dalla fine delle registrazioni), Filippo Bisciglia, dalle pagine del settimanale 'Tv Sorrisi & Canzoni', in edicola questa settimana, traccia un bilancio di questa sesta fortunata edizione del programma di Canale 5. Solo Nicola Tedde e Sabrina Martinengo, hanno resistito alle tentazioni del viaggio dei sentimenti, uscendo assieme dai rispettivi villaggi:

Non era mai successo che rimanesse soltanto una coppia. Nelle scorse edizioni più della metà resisteva. Non so spiegarmi il perché, è sempre un terno a lotto.

Dopo sei anni, il conduttore è riuscito ad entrare in perfetta sintonia con i fidanzati e le fidanzate, dimostrando di essere un bravo confessore ed una spalla sicura con cui dividere ansie, preoccupazioni, rabbie e aprire le porte del proprio cuore senza paura di essere giudicati/e:

Sono più contento quando restano insieme ma devono esserci i presupposti. Se capisco che non funzionerà o che stare assieme è una forzatura, spero che si lascino. Mi auguro sempre il meglio per questi ragazzi, il che può significare anche rifarsi una vita con un’altra persona.
  • shares
  • Mail