Cara Delevinge: "Il matrimonio omosessuale è la nuova normalità"

La modella intervistata da La Repubblica dopo le nozze con l'attrice Ashley Benson

Fiori di arancio per la modella e attrice inglese Cara Delevigne che, come abbiamo scritto poche ore fa, è convolata a nozze con Ashely Benson in gran segreto a Las Vegas. Delevinge, in occasione dell'uscita della serie Amazon di cui sarà protagonista, Carnival Row, ha risposto ad alcune domande del quotidiano La Repubblica, non fornendo però dettagli sulle nozze. Quel che si sa è che il matrimonio ha rispettato tutti i crismi dei matrimoni celebrati nella capitale delle slot machine: pochi, pochissimi invitati - tra cui Charlize Theron, e un sosia di Elvis Presley ad officiare il rito.

La modella ha spiegato al giornale per quale motivo non vuole rendere troppo pubblica la sua storia con l'attrice di Pretty Little Liars, sulla quale però ha una certezza:

Non parlo mai della mia vita privata, cerco di tenere il riserbo sulla mia relazione. È l'unica area davvero privata dalla mia vita così tanto pubblica, e vorrei mantenerla tale. Ma non credo che sposare una persona dello stesso sesso sia "diverso". È la nuova normalità.

Nonostante la cautela che spende per tenere il legame con Ashley Benson quanto più lontano dagli obiettivi delle fotocamere e dai rotocalchi di cronaca rosa, Cara Delevigne non viene meno al suo ruolo di social influencer e, da figlia dei suoi tempi, ha fatto sua la battaglia alla discriminazione da orientamento sessuale. Una posizione che pochi personaggi dello showbiz, dall'alto del loro successo, prendono pubblicamente. Onore al merito.

  • shares
  • Mail