Ballando con le Stelle, Carolyn Smith: "Stefano Oradei? Milly Carlucci ha fatto il suo dovere, ha difeso il programma"

Carolyn Smith si è espressa riguardo la vicenda legata al triangolo Dani Osvaldo-Stefano Oradei-Veera Kinnunen.

La ballerina di Ballando con le Stelle, Veera Kinnunen, e l'ex calciatore italo-argentino Pablo Daniel Osvaldo, pochi giorni fa, sono usciti allo scoperto su Instagram e le manifestazioni di "solidarietà" al ballerino Stefano Oradei, ormai ex fidanzato della Kinnunen, che ebbe una crisi di gelosia durante l'ultima edizione del talent show di Rai 1, non sono tardate ad arrivare.

In questi giorni, anche Milly Carlucci è stata bersagliata dalle critiche perché, sempre durante l'ultima edizione di Ballando, rimproverò in diretta Stefano Oradei che fu anche costretto a chiedere scusa alla sua fidanzata. Ai microfoni di TvBlog, la Carlucci ha risposto così alle polemiche: "Stigmatizzavo un comportamento che metteva in difficoltà la produzione. Non ero riuscita a portare la pace nella nostra famiglia di Ballando, allora ho dovuto ricorrere all’esternazione pubblica. Come con i figli, talvolta servono shock importanti".

Carolyn Smith, una dei cinque giudici di Ballando con le Stelle, con un video-messaggio pubblicato su Instagram, ha voluto difendere Milly Carlucci e, al contempo, tirare un po' le orecchie a Stefano Oradei per il suo comportamento.

Queste sono state le dichiarazioni di Carolyn Smith contenute nel video:

Conosco Stefano e Veera da tanti anni, entrambi sono stati miei allievi, Stefano è un ragazzo adorabile e Veera è una persona bella e seria e voglio ad entrambi veramente bene. Purtroppo hanno avuto una situazione difficile che non hanno saputo gestire nel modo giusto. Stefano è stato eccessivamente impulsivo e ha messo in difficoltà Veera e la produzione di Ballando. La gelosia è una brutta cosa e non può essere un alibi per atteggiamenti sbagliati. E poi... Chi è senza peccato? Insomma, ci siamo capiti... Milly ha agito come un capo a difesa del suo programma e ha fatto più che bene. Se uno è geloso, non può assolutamente scatenare un casino sul suo luogo di lavoro. Veera non ha mai fatto questo quando poteva...

La Smith ha aggiunto anche queste parole, sempre in difesa della Carlucci:

Sicuramente la gente mi attacca... Non importa. Ho le spalle larghe. Ma dispiace solo che, gratuitamente, la gente critica quando non sa la storia a 360 gradi. Milly ha fatto il suo dovere.

  • shares
  • Mail