Francesca De Andrè: "Papà Cristiano non mi ha mai cercata. E' un bravo sceneggiatore"

La pace tra Francesca De Andrè e papà Cristiano è solo un miraggio

Intervistata dal settimanale 'Spy', in edicola questa settimana, Francesca De Andrè ha risposto, a modo suo, all'invito del padre di far pace dopo tanti anni di ostilità e battaglie legali. Negli scorsi giorni, la sorella Fabrizia ha deciso di deporre le armi per la serenità familiare:

Non condivido la scelta di Fabrizia. Pensi che nostro padre aveva diffidato entrambe prima del nostro ingresso nella Casa del Grande Fratello. Siamo diverse sotto tanti aspetti e questo ci porta a prendere decisioni diverse. Continuo a volerle bene.

L'ex gieffina non crede che papà Cristiano voglia riallacciare i rapporti:

Queste sono tutte pantomime mediatiche. In realtà non mi ha mai cercata. Invece di scrivere dei messaggi sui social avrebbe potuto farsi vivo. Come al solito è tutta una scena mediatica. Lui è un bravo sceneggiatore.

Francesca, ad oggi, è intenzionata a restare ferma sulle proprie posizioni:

Se volesse davvero deporre le armi, dovrebbe cominciare a smetterla di portare avanti le battaglie legali. Da anni parliamo soltanto attraverso i tribunali. Pensi che tutto quello che guadagno va agli avvocati. Che faccia meno scenette mediatiche e che si palesi un po’ di più.
  • shares
  • Mail