Johnny Depp: "Amber Heard mi spense una sigaretta sul volto"

L'ex moglie gli avrebbe lanciato due bottiglie di vetro e rotto un dito nel 2016.

Si arricchisce di un nuovo capitolo l'infinita battaglia legale tra l'attore Johnny Depp e l'ex moglie Amber Heard: il sito The Blast ha pubblicato una foto che ritrae l'interprete di Pirati dei Caraibi in un ospedale australiano su una barella con gli occhiali da sole, un dito fasciato e alcune macchie di sangue.

Pare che Depp abbia denunciato la donna riferendo che nel 2016 gli abbia lanciato dietro due bottiglie di vetro e rotto un dito, almeno secondo i documenti presentati in tribunale dal divo statunitense, che chiede 50 milioni di dollari di danni per diffamazione.

L'ex moglie chiese il divorzio nel maggio 2016, dopo soli 15 mesi di matrimonio, dicendo di aver subito violenze fisiche.

  • shares
  • Mail