Lele Spedicato dei Negramaro corre alla maratona di Galatina

A dieci mesi dall'emorragia celebrale, un nuovo step per il ritorno alla vita normale per il chitarrista della band

A dieci mesi dall'emorragia celebrale, Lele Spedicato è tornato... a correre. Il chitarrista dei Negramaro, infatti, ha preso parte alla maratona di Galatina, in Salento, da 9 km. La band salentina ha celebrato l'emozionante occasione con un bel messaggio pubblicato sui social.

Una nuova dimostrazione di affetto da parte dei colleghi e amici di Lele, che gli sono stati vicini, rimandando anche il tour di qualche mese e fornendo sostegno per tutto il periodo della riabilitazione.

Lele, diventato papà a novembre scorso, aveva commosso tutti già a febbraio quando era salito a sorpresa sul palco a Milano riabbracciando così il suo amato pubblico.

Ora il nuovo step per ritornare alla vita normale: la partecipazione alla corsa di beneficenza insieme alla moglie Clio. Ben ritrovato, Lele.

  • shares
  • Mail