Clizia Incorvaia su Instagram: "Non dedico più un minuto a chi mente o vuole manipolare"

L'ex di Francesco Sarcina si affida ancora ai social per uno sfogo...'citato'.

"Non ho pazienza per alcune cose", sono parole determinate quelle di Clizia Incorvaia al centro della bufera scatenata dopo le voci uscite su un presunto suo tradimento con Riccardo Scamarcio ai danni del suo ex compagno Francesco Sarcina leader della band de Le Vibrazioni.

Ricordiamo che proprio il cantante aveva rilasciato un'intervista a Il corriere della sera nella quale rivelava che Clizia l'avrebbe tradito mentre i due erano ancora fidanzati, dichiarazione smentita da quest'ultima. Una vicenda che sta pesando alla vita dell'influencer che ora ha deciso di dire basta a modo suo, come? Tramite i social ovviamente. La donna si è permessa di fare suo un intervento di Meryl Streep lasciando intendere che è ora di mettere fine al caos:

Semplicemente perché sono arrivata a un punto della mia vita, in cui non mi piace più perdere tempo con ciò che mi dispiace o ferisce. Non ho pazienza per il cinismo, critiche eccessive e richieste di qualsiasi natura. Ho perso la voglia di compiacere chi non mi aggrada, di amare chi non mi ama e di sorridere a chi non mi sorride.

Da questo punto i riferimenti sembrerebbero persino più chiari:

Non dedico più un minuto a chi mente o vuole manipolare. Ho deciso di non convivere più con la presunzione, l’ipocrisia, la disonestà e le lodi a buon mercato. Non tollero l’erudizione selettiva e l’arroganza accademica. Non mi adeguo più al provincialismo e ai pettegolezzi. Non sopporto conflitti e confronti. Credo in un mondo di opposti. Per questo evito le persone rigide e inflessibili. Nell’amicizia non mi piace la mancanza di lealtà e il tradimento. Non mi accompagno con chi non sappia incoraggiare o elogiare. I sensazionalismi mi annoiano e ho difficoltà ad accettare coloro a cui non piacciono gli animali.

Chiosando il lungo sfogo con un'altra frase per nulla sibillina: "Soprattutto, non ho nessuna pazienza per chi non merita la mia pazienza".

 

  • shares
  • Mail