Alessio Bruno condannato per spaccio: cosa è successo

Il 31enne conosciuto a Temptation Island 2017 è nei guai. Sui social la fidanzata e l'ex tacciono

Lo abbiamo conosciuto esattamente 2 anni fa nella quarta edizione di Temptation Island quando era fidanzato con Valeria Bigella, oggi Alessio Bruno torna agli onori della cronaca ma per un fatto ben più gravoso che un flirt con qualche fidanzata nel reality show.

Si tratta di una condanna per detenzione di sostanze stupefacenti a due anni e otto mesi e al pagamento di una multa di 14mila euro per detenzione di sostanze stupefacenti. Il verdetto arriva dal processo con rito direttissimo svolto al Tribunale di Roma.

Il portale Fanpage.it specifica che il giovane 31enne è stato fermato in zona Tiburtina con alcune dosi di stupefacenti, in più le autorità competenti hanno agevolato anche la perquisizione nella sua casa dove sarebbero state trovate dosi di cocaina e circa 5mila euro in contanti.

Alessio avrebbe già confessato il tutto specificando anche il motivo scatenante di tutto ciò ed sarebbe legato alla sua attuale fidanzata, la modella e Miss Universo Italia Eleonora D'Alessandro che, a detta dell'ex calciatore, guadagnerebbe più soldi di lui ragion per cui sarebbe stato spinto dall'idea di portarsi in una strada affatto buona.

Sui social, nonostante una pioggia di commenti e insulti da parte degli utenti scioccati per l'accaduto, nessuna reazione per il momento né della sua ragazza, né della sua ex Valeria Bigella con la quale ha trascorso l'esperienza nel reality show di Canale 5 prima di lasciarsi definitivamente dopo 5 anni di rapporto

  • shares
  • Mail