Valerio Scanu scambiato per Marco Carta e rimproverato per la vicenda del furto alla Rinascente

L'incredibile scambio di persona avvenuto su Instagram...

Nonostante le tante cose in comune (la partecipazione ad Amici, una vittoria al Festival di Sanremo, la partecipazione a L'Isola dei Famosi, la partecipazione a Tale e Quale Show, la regione d'origine, la Sardegna), è davvero difficile confondere Marco Carta con Valerio Scanu.

Eppure, qualcuno è riuscito in questa poco invidiabile impresa, soprattutto perché Valerio Scanu si è anche beccato un rimbrotto a causa della vicenda del furto di t-shirt alla Rinascente nella quale, come i più svegli sanno, è rimasto coinvolto Marco Carta.

Fermo restando che la giustizia si deve ancora esprimere su questa vicenda, di conseguenza, anche i rimproveri diretti al "bersaglio" giusto, ossia Marco Carta, sarebbero stati immotivati, Valerio Scanu, tra i commenti di una sua foto pubblicata su Instagram, ha dovuto leggere il seguente:

Vergognati! Rubare alla Rinascente... dovrebbero buttare le chiavi.

E' superfluo aggiungere che il commento ha immediatamente calamitato l'attenzione di tanti follower di Valerio Scanu al punto che anche il diretto interessato è intervenuto con una battuta:

Che roba usi?? Fattela tagliare meglio...

Il problema è che l'utente in questione non si è minimamente reso conto di aver commesso una gaffe e ha aggiunto un altro commento sdegnato:

La giustizia NON è uguale per tutti!

La sete di giustizialismo dell'italiano medio ha colpito, senza aver fatto nulla (!), anche Valerio Scanu...

  • shares
  • Mail