Eliana Michelazzo: "Non ho truffato nessuno, ho fatto la persona onesta"

Eliana Michelazzo, su Instagram, ribadisce la propria estraneità ai fatti del Prati Gate

Eliana Michelazzo, nelle scorse ore, ha affidato ai propri social, un lungo sfogo. Qualcuno, attraverso un messaggio di posta elettronica, ha minato la propria serenità. L'ex agente (in vacanza con delle amiche ad Ibiza), attraverso una serie di Instagram Stories, ha voluto condividere questo momento down con i propri followers:

Questa mattina ho ricevuto una mail che non mi è piaciuta per niente. Non posso dirvi di cosa si tratta ma sono rimasta molto male. Eliana Michelazzo ha sempre messo la faccia, parlato davanti a tutti gli italiani e sempre chiarito qualsiasi tipo di cosa. Ha cercato sempre di portare avanti un discorso. Per mettere la parola fine alla presa in giro che è stata fatta anche a me. Ho ricevuto vocali da una persona che non so chi sia. Ho creduto che questo Mark Caltagirone esisteva. Mi sto muovendo legalmente perché ci sono delle cose non chiare. La gente deve capire. Io sto meditando, sto cercando di staccare, di non pensare. Ma non è facile. Tutto quello che è successo fino ad un mese fa è stato un cambiamento radicale per me. E anche più. Io quello che voglio che, fino ad adesso, non ci siano più pendenze. Non ho truffato nessuno, ho fatto la persona onesta. Sono stata la prima ad ammettere i miei sbagli. Chiedo clemenza a chi sa. Spero si risolva il prima possibile. Non merito un trattamento così. Non è giusto. E' tosto leggere determinate cose quando hai cercato di fare il possibile. Ho sempre detto la verità. Non ho mai detto stupidaggini. Solo all'inizio quando ero anch'io dentro questa situazione. E' stancante sentirsi ancora accusati per il nulla. Io non ho fatto niente.

  • shares
  • Mail