Valeria Marini e il bagno nella barcaccia di Piazza di Spagna: daspo e multa (VIDEO)

Quanti baci stellari! Ecco perché la showgirl si è tuffata nella fontana della Barcaccia


AGGIORNAMENTO 12/07: Verbale da 450 euro, oltre che una sanzione di 100 euro unitamente alla misura del Daspo: questa è l'ammenda che dovrà pagare Valeria Marini dopo il bagno alla barcaccia di Piazza di Spagna. Valeria Marini dovrà stare lontana dalle fontane romane.

Valeria Marini e il bagno nella barcaccia di Piazza di Spagna: nessuna multa (VIDEO)

La stellare Valeria Marini ne combina un'altra delle sue. Siamo in Piazza di Spagna a Roma in un'assolata giornata di Luglio, la gente assiepata sul posto si ritrova improvvisamente la showgirl tuffarsi nella Barcaccia situata al centro della piazza più celebre della capitale. Il video del bagno cult è stato postato dalla stessa Valeria sui suoi profili social scatenando subito proteste e commenti ironici sul web.




La scena non è certamente nuova. Ricorderete ciò che combinò Aida Nizar in questo stesso periodo un anno fa quando senza timore si tuffò nella fontana di Piazza Navona, un gesto che gli costà una multa salata di circa 400 euro.

Ben diversa la vicenda per Valeria, infatti la bionda showgirl sta preparando il video della sua hit estiva che si chiamerà Me Gusta, la scenografia di Piazza di Spagna (e quindi il bagno nella barcaccia) è stata scelta per il video musicale del brano che uscirà a giorni. Secondo quanto riporta il sito TPI che ha raggiunto lo staff della Marini, non esiste il rischio di multa poiché: "Avevamo l’autorizzazione per girare il videoclip della nuova canzone, che uscirà a breve, quindi per fare quel tipo di immagini".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail