Lil Nas X: il rapper di Old Town Road fa coming out. Ecco la sua reazione agli insulti omofobi ricevuti online

Ecco come Lil Nas X, il rapper di Old Town Road, ha reagito alle polemiche scatenate dal suo coming out.

In occasione del Pride Month 2019, il rapper statunitense di colore Lil Nas X, divenuto molto celebre grazie alla hit Old Town Road, ha deciso di fare coming out.

Per rivelare al mondo intero la sua omosessualità, Lil Nas X ha pubblicato sui suoi canali social un video animato che potete recuperare qui sotto.


Come probabilmente saprete, il mondo del rap statunitense, particolarmente quello rappresentato dalla comunità afroamericana, non è esattamente di mentalità aperta quando si parla di orientamento sessuale. Ecco in questo senso il perché, qualche anno fa, il coming out di un artista come Frank Ocean aveva così tanto fatto parlare di sé.

Anche Lil Nas X, dunque, è stato in questi giorni in mezzo al fuoco incrociato degli haters online, che hanno messo mano ai social per dedicare al rapper i più classici fra gli insulti omofobi. Fortunatamente, però, all'artista dell'odio online interessa gran poco.

In una recente intervista concessa a BBC Breakfast, Lil Nas X ha raccontato:

il coming out, pensavo, non l'avrei mai fatto. Pensavo mi sarei portato questo segreto nella tomba. Poi però ho deciso che non avrei mai voluto vivere la mia vita senza poter fare tutto quello che avrei voluto. Il mio coming out, spero, aprirà le porte anche ad altri che lo vorranno fare.

In risposta a chi l'ha insultato il rapper ha affermato:

non mi voglio arrabbiare, perché so che non aspettano nient'altro che questo tipo di reazione da parte mia. Mi prenderò gioco di loro tanto quanto hanno fatto con me.


Fra i colleghi che di reente hanno mostrato il loro supporto a Lil Nas X, giusto per fare un paio di esempi, ricordiamo il producer Diplo e la cantante Miley Cyrus, da sempre molto attenti nei cofronti delle problematiche della comunità LGBT.

 

  • shares
  • Mail