Emis Killa, polemiche per il suo recente tweet: "Ad una donna non dovrebbero mai puzzare le ascelle"

Emis Killa fa imbestialire le femministe (e non solo) con una serie di tweet infelici: ecco quello che il rapper ha scritto nelle scorse ore.

 

Emis Killa è uno dei classici tipi che o si ama o si odia. E nelle ultime ore, va detto, sono in molti (soprattutto le rappresentanti del gentil sesso) a non apprezzarlo in modo particolare, per usare un eufemismo. Il motivo è presto detto: ieri mattina il rapper ha messo mano al suo profilo Twitter per regalarci una delle sue tante perle giornaliere.

Nel tanto discusso tweet pubblicato ieri, Emis Killa ha infatti scritto di non voler avere nulla a che fare con le donne "a cui puzzano le ascelle" sollevando un enorme polverone. Sono infatti state in moltissime a suggerire al rapper che anche le donne posseggono ghiandole sudoripare e che hanno il diritto di sudare tanto quanto gli uomini.

Travolto dalle critiche, Emis Killa (finito rapidamente in tendenza) ha voluto rispondere per le rime, scatenando ulteriori reazioni negative. Ecco tutti i tweet pubblicati nelle scorse ore!

  • shares
  • Mail