Cristiano Ronaldo: Katheryn Mayorga NON ha ritirato l'accusa di stupro

La donna, che aveva accusato Cristiano Ronaldo di stupro, ha smentito di aver ritirato la denuncia.

Il legale di Katheryn Mayorga ha negato la notizia trapelata al mattina, che voleva la denuncia di stupro nei confronti di Cristiano Ronaldo ritirata. Così non è.

Le accuse non sono state ritirate. Abbiamo ritirato la nostra denuncia a livello statale (nel Nevada) perché abbiamo presentato la stessa denuncia al tribunale federale.

La vicenda, quindi, prosegue.

Se Neymar è appena entrato nell'incubo, Cristiano Ronaldo ne è finalmente uscito. Dopo mesi di accuse al vetriolo, è infatti caduta l'accusa di stupro da parte di Katheryn Mayorga, che l'ha sorprendentemente ritirata.

A darne notizia Bloomberg. Nel 2018 la Mayorka accusò di stupro il campione della Juventus e della nazionale portoghese, a suo dire violento la notte del 13 giugno 2009, a Las Vegas. All'epoca la modella lavorava in un night all'interno del Palms Casino Resort, in cui Rolando soggiornava insieme a cugino e al cognato.

Si parla di un "Voluntary dismissal" presentato il mese scorso presso la corte statale di Las Vegas, in Nevada. Non è ancora chiaro se tale inattesa decisione sia figlia di un accordo privato con lo stesso asso bianconero, che ha sempre rigettato ogni accusa.

È chiaro che questa storia interferisce con la mia vita. Ho una compagna, quattro figli, una famiglia cui sono molto legato. Per non parlare della mia reputazione, che è esemplare. Ho dovuto dare delle spiegazioni alla mia compagna. Mio figlio, Cristiano Jr, è troppo piccolo per capire. Il peggio è per mia madre e le mie sorelle. Sono sbalordite e allo stesso tempo molto arrabbiate. Questa è la prima volta che le vedo in questo stato.

  • shares
  • Mail