Biagio D'Anelli: "Non ho mandato io i paparazzi a Giorgio Tambellini"

Biagio D'Anelli spiega, con la testimonianza di Alessandra, migliore amica di Francesca De André, che lui non c'entri nulla con la paparazzata di Giorgio Tambellini, ex fidanzato della ragazza, fotografato in atteggiamenti intimi con una ragazza mora, qualche giorno fa.

Si difende Biagio D'Anelli dopo le accuse di Giorgio Tambellini, ex fidanzato di Francesca De André che, dopo essere stato paparazzato per ben due volte con due ragazze - la prima una bionda, la seconda una mora - ha specificato che i fotografi nell'ultimo caso gli fossero stati mandati proprio dall'ex gieffino pugliese.

Per convincere Francesca De André, infatti, Tambellini avrebbe raccontato di aver organizzato il tutto insieme a Biagio D'Anelli, per ottenere visibilità e finire sui giornali. Il suo presunto duplice tradimento, quindi, non sarebbe affatto realtà ma semplice trovata pubblicitaria.

Oggi pomeriggio, ospite a Pomeriggio Cinque da Barbara D'Urso, D'Anelli ha però raccontato la sua verità:

"Lui è stato beccato dai paparazzi, che non ho mandato io. Sono stati tre bravissimi paparazzi a fotografarlo. [...] Io e lui abbiamo parlato soltanto al telefono perché era a pranzo con Alessandra. Lei mi ha chiamata, io ho sentito la voce di Giorgio e le ho chiesto di passarmelo. Inoltre, vorrei solo chiarire che Giorgio mi ha anche offerto una cena per difenderlo, e voglio dirlo proprio con Alessandra qui come testimone, perché lei era presente. Non gliel'ho presentata io quella ragazza, io non ho tradito nessuno"

Alessandra è l'amica di Francesca De André, che proprio nel salotto di Barbara D'Urso ha spiegato di essersi trovata a pranzo con l'ex fidanzato della sua migliore amica per farsi raccontare come fossero davvero andate le cose.

Insomma, di chiaro al momento c'è davvero poco. L'unica cosa certa è che, nel frattempo, all'interno della casa del Grande Fratello il rapporto tra Francesca e Gennaro stia diventando sempre più intimo.

  • shares
  • Mail