Alessia Macari, rottura dopo il matrimonio? "Abbiamo alzato il gomito, ma non abbiamo litigato"

La showgirl smonta i pettegolezzi che si sono diffusi subito dopo le nozze

Un matrimono che ha fatto discutere quello fra Alessia Macari, vincitrice del Grande Fratello Vip 1 e volto social di Live - Non è la d'Urso, e il calciatore tedesco Oliver Kragl. A poche settimane dall'arrivo in Serie A, il centrocampista del Foggia ha condotto all'altare la showgirl italo-irlandese per un matrimonio in stile Bollywood alla pugliese, raccontato nell'ultimo numero del settimanale di Chi.

Subito dopo le nozze, si è diffusa sul web e sui principali quotidiani la voce secondo cui i due novelli sposi si sarebbero menati l'un l'altro e lasciati, prima di aver distrutto però la suite dell'hotel in cui avrebbero dovuto trascorrere la prima notte.

L'ipotesi del matrimonio-lampo, tuttavia, è stata fugata dalla stessa showgirl, che alla rivista di Alfonso Signorini ha raccontato:

Ci siamo divertiti come pazzi, come due ragazzi normali. Abbiamo bevuto un pochino, ma nessuno si è mai lasciato o ha distrutto stanze. Fake news che mi hanno fatto star male. Hanno detto che ci siamo picchiati, che abbiamo distrutto la stanza, tutto falso. Non so chi abbia messo in giro queste voci. La polizia sta indagando.

Al contrario di quanto raccontato dopo le prime ore, Alessia Macari ha descritto il matrimonio come una grande festa, dall'inizio alla fine, durante la quale la Ciociara ha pianto quasi senza sosta:

Ho pianto in auto, mi sono trattenuta in chiesa, ho pianto quando è arrivo Gigione, il mio cantante preferito. Ma voi mi conoscete e io vivo con il sorriso, sempre.
  • shares
  • Mail