Kit Harington di Game of Thrones in rehab per stress e alcool

Troppo stress dopo la chiusura di Game of Thrones. Kit Harington ha chiesto aiuto.

Jon Snow è crollato. A pochi giorni dall'epico finale di Game of Thrones, Kit Harington, suo indiscusso protagonista, è entrato in rehab. A rivelare l'inattesa riabilitazione Page Six, con il manager dell'attore che ha poco dopo confermato la notizia.

Kit ha deciso di utilizzare questa pausa dal set come un'opportunità per trascorrere un po' di tempo in un centro benessere per lavorare su alcune questioni personali.

Centro benessere, effettivamente, suona meglio di 'rehab'. La stuttura di lusso, situata nel Connecticut, avrebbe accolto a braccia aperte Harington, travolto dallo stress di questi ultimi mesi e dall'abuso di alcool. Secondo quanto riportato da Page Six, Kit sarebbe stato sottoposto a coaching psicologico, praticando meditazione consapevole e terapia comportamentale cognitiva, per riuscire ad affrontare le emozioni negative.

Harington sarebbe entrato in rehab poche settimane prima del finalone di Game of Thrones del 19 maggio. Non a caso la sua ultima apparizione pubblica risale al 12 aprile scorso, per la premiere irlandese della serie HBO. Un suo amico, intercettato da Page Six, è sceso ulteriormente nei dettagli: "il finale di GOT ha colpito Kit in modo duro ... Si è reso conto che "questa è la fine", era qualcosa su cui avevano lavorato così duramente per così tanti anni. Ha avuto un momento di smarrimento. È nella clinica prevalentemente per lo stress, per l'esaurimento e anche per l'abuso di alcool. Sua moglie Rose si sta dimostrando estremamente solidale. Chiunque vicino a lui voleva davvero che si riposasse. In questo momento, ha solo bisogno di pace e tranquillità".

Fonte: JustJured

  • shares
  • Mail