Meghan Markle non vedrà Donald Trump: lo aveva definito "misogino e controverso"

Il presidente degli Stati Uniti e la moglie Melania arriveranno nel Regno Unito il 3 giugno in visita ufficiale.

Tra il 3 e il 6 giugno il presidente degli Stati Uniti d'America Donald Trump e sua moglie Melania sbarcheranno nel Regno Unito per una visita ufficiale. Secondo quanto scrive il Corriere della Sera, la coppia pernotterà a Winfield House, residenza dell'ambasciatore Usa, e non a Buckingham Palace a causa di lavori di ristrutturazione.

Chi non incontrerà sicuramente l'inquilino della Casa Bianca è Meghan Markle, sua connazionale che non parteciperà alla colazione organizzata a Buckingham Palace per dare il benvenuto a Trump e consorte. Un mancato incontro che toglie l'ex attrice dall'imbarazzo di averlo definito "misogino e controverso" ben prima di diventare duchessa di Sussex.

Alla colazione con Trump dunque ci andrà da solo il principe Harry, permettendo ai cerimonieri di tirare un sospiro di sollievo per via delle molte situazioni di imbarazzo create in questi mesi dalla Markle, che ora si sta prendendo cura del piccolo Archie.

  • shares
  • Mail