Stefano Oradei chiede scusa a Vera Kinnunen in diretta a Ballando con le stelle

Milly Carlucci bacchetta il ballerino che fa mea culpa davanti alle telecamere, Veera Kinnunen accetta le scuse.

Questa sera in diretta a Ballando con le stelle è giunto l'epilogo della lite tra Veera Kinnunen e Stefano Oradei. Dagospia aveva lanciato lo scoop secondo cui tra l'ex calciatore Dani Osvaldo e la maestra si sarebbe creata una particolare alchimia.

Il compagno della maestra aveva manifestato tutta la sua gelosia sia alla ballerina che alla produzione del programma cercando addirittura di bloccare la trasferta di Veera e Osvaldo decisa dal programma. In più i due sono stati pizzicati per strada nel bel mezzo di una lite, il tutto immortalato dal settimanale Oggi.

Davanti alle telecamere Oradei e Veera sotto richiesta di Carolyn Smith hanno chiarito la situazione cercando di mettere un punto alla questione. Parla Stefano Oradei:

Io chiedo scusa a te Veera, l'ho già fatto in privato ma spero che le accetterai anche pubblicamente. Lei è una meravigliosa professionista, non c'è dubbio. Ho avuto una leggerezza, può capitare che ci siano delle discussioni. Sono orgoglioso di lei

Per chiarezza Milly Carlucci ha aggiunto che il 'momento di leggerezza' citato da Oradei non è legato solo alle foto nella quale la coppia litiga, ma si protrae da diverse settimane e lo rimprovera: "E' una cosa che non è accettabile, perché ci chiedevamo come potesse fare Veera a venire qua e fare la professionista come le chiedevamo noi. A 35 anni queste fragilità si gestiscono". Selvaggia Lucarelli arriva dritta al punto senza troppi fronzoli: "Esiste un'intesa tra te e Dani Osvaldo?" la ballerina risponde smentendo categoricamente:

Io e Dani abbiamo una bellissima intesa sulla pista da ballo. Io sono una professionista e ho lavorato sempre in questo modo.

E rispondendo alle scuse del suo compagno: "Accetto le scuse e ci vuole coraggio, ma a me è dispiaciuto tantissimo che la mia professionalità sia stata messa in mezzo". Pace sembra fatta, apparentemente. Ma Dani Osvaldo che ne penserà?

  • shares
  • Mail