Pamela Prati, le foto di Mark Caltagirone mostrate a Silvia Toffanin? Erano di un manager: partita la denuncia

Le foto spacciate per Mark Caltagirone? Appartenevano al manager Marco Di Carlo.

Chi si nascondeva dietro le foto del presunto (quanto inesistente) Mark Caltagirone mostrate da Pamela Prati a Silvia Toffanin nello studio di Verissimo? Marco Di Carlo, una persona che non c'entra assolutamente nulla con il finto matrimonio di Pamela Prati e che - ignaro di tutto - è stato spacciato per "l'imprenditore" Caltagirone.

Lui è un manager che opera nel mondo dello spettacolo che ora, messo al corrente, ha deciso di denunciare l'accaduto:

"Ho appreso da voi (parla con il settimanale Oggi, ndr) che la mia fotografia è stata carpita e utilizzata per accostarmi alla signora Pamela Prati in relazione alla vicenda del matrimonio con tale Mark Caltagirone. Atteso che questa immagine che mi raffigura anche insieme con una delle mie figlie è stata utilizzata senza la mia autorizzazione, non so neanche in che modo appresa dai soggetti che l'hanno usata, ho già dato mandato al mio legale, Avv. Roberto Pugnaghi di Milano, per le più opportuni azioni legali a mia tutela. Autorizzo in tal senso a riportare le mie parole e la mia fotografia col mio reale nominativo".

  • shares
  • Mail