Grande Fratello 16, Gennaro Lillio parla di suo padre: "Se sei una persona che soffre perché non ti sei fatto avanti?"

Il concorrente è sommerso dai dubbi dopo la lettera del padre inviata lunedì durante la puntata in prima serata

Il giovane napoletano torna a parlare della lettera inviata da suo padre e ricevuta durante la puntata del Grande Fratello trasmessa lunedì. L'uomo non vede suo figlio da 27 anni, il concorrente aveva rivelato ciò che sarebbe accaduto in un lungo confessionale:

Mio padre mi ha abbandonato quando avevo 3 anni perché si è separato con mia madre. Lui inizialmente veniva a trovarci, dopodiché voleva tornare con mamma ma lei non voleva e quindi non è venuto più. Si è rifatto un’altra famiglia, so che ha anche dei figli. Io dai 3 anni fino ad oggi non ho mai più avuto notizie di lui

Giuseppe (questo il nome del papà di Gennaro) ha deciso di farsi vivo esprimendo il desiderio di rimettere le cose al proprio posto: "Le tue parole non corrispondono alla verità o comunque si tratta di una verità parziale di cui tu stesso non sei a conoscenza". L'uomo vorrebbe risolvere la situazione ma fuori dal contesto del reality show di Canale 5.

Gennaro è confuso e cerca di capire "cosa manca nel mio percorso che io non so". Dopo la puntata di lunedì le domande si moltiplicano:

Se sei una persona che sta ancora continuando a soffrire perché non ti sei fatto avanti?

Ora il ragazzo ripone i suoi dubbi su ciò che è avvenuto in passato con suo padre: "Se vengo a sapere di una verità diversa a me farebbe star male" e chiede informazioni su come sta il suo fratello minore per sapere come sta affrontando la situazione all'esterno: "Non abbiamo mai parlato di questa storia, ho delle cose da risolvere".

  • shares
  • Mail