Eliana Michelazzo smentisce la presunta omosessualità: "Se lo fossi non sarebbe stato un problema"

L'ex agente di Pamela Prati respinge la rivelazione lanciata da Dagospia

Eliana Michelazzo, sotto l'occhio d'ingrandimento per la vicenda dei mai esistiti Mark Caltagirone/Simone Coppi, è coinvolta anche in un'indiscrezione lanciata Dagospia che riferisce di una presunta omosessualità dell'ex agente di Pamela Prati, aggiungendo che in passato ha avuto anche una relazione con la socia, Pamela Perricciolo.

Eliana tramite un Instagram story ha smentito categoricamente il rumor affermando:

Sai che vi dico? Potete dire quello che volte ma io sto con la coscienza apposto! E rispetto il mondo gay! Anzi se lo fossi non sarebbe stato un problema.

La Michelazzo ieri sera a Non è la d'Urso è stata la protagonista della confessione nella quale ha confermato le inesistenze di quello che sarebbe dovuto essere il compagno di Pamela Prati e dell'uomo che credeva di aver sposato, Simone Coppi.

  • shares
  • Mail