Grande Fratello 16, marchio d'abbigliamento contro Francesca De Andrè: "Non crediamo negli insulti gratuiti"

La dura presa di posizione di un noto marchio d'abbigliamento contro il comportamento di Francesca De Andrè nella casa del Grande Fratello 16

Il comportamento di Francesca De Andrè, tenuto all'interno della casa del 'Grande Fratello 16', ha spinto un noto marchio d'abbigliamento a pubblicare, sui propri social, una nota per dissociarsi da tutto quello che è stato mandato in onda nelle ultime settimane.

La gieffina, a più riprese, è stata accusata di razzismo (per le frasi contro Mila Suarez) e per le dichiarazioni avvelenate contro il fidanzato Giorgio ("Gli dò fuoco" e "Lo brucio vivo") che hanno fatto indignare Gessica Notaro.

Ecco le precisazioni del brand contro la De Andrè:

A seguito di segnalazioni ci teniamo a precisare che tutto il team di ALVIERO RODRIGUEZ si dissocia dai comportamenti della Signora Francesca De Andrè. Siamo stati felici di ringraziarla, pubblicando un video che la ritrae con un nostro completo come facciamo con le persone che scelgono di acquistare articoli del nostro brand. Da sempre utilizziamo la comunicazione come strumento principale per combattere razzismi ed ogni tipo di diversità. Crediamo fortemente nei giudizi costruttivi e non negli insulti gratuiti.

  • shares
  • Mail