Luxuria e la foto pubblicata di quando era Vladimiro: "Mai dimenticare chi ero"

Luxuria pubblica una foto di quando era ancora Vladimiro Guadagno: "Mai dimenticare chi ero per capire meglio chi sono oggi". Il gesto nella giornata mondiale contro l'omofobia e transfobia

"Mai dimenticare chi ero per capire meglio chi sono oggi, i lividi per le botte, le ferite del cuore per gli insulti". Parola di Vladimir Luxuria che pubblica sui social una foto di quando era ancora Vladimiro Guadagno.

"Queste cicatrici - scrive - sono medaglie alla resistenza di chi crede nella principale libertà: essere sempre se stessi".

L'ex parlamentare di Rifondazione Comunista interviene in occasione della Giornata Mondiale contro l'omofobia e la transfobia, fissata per il 17 maggio.


  • shares
  • Mail