Amici 18, Giordana Angi: "Se sono innamorata di una ragazza, lo dico. L'amore non è mai un problema"

Giordana Angi è stata intervistata dal settimanale Chi.

Giordana Angi e Alberto Urso sono due allievi della scuola di Amici, il talent show ideato e condotto da Maria De Filippi, giunto alla diciottesima edizione, attualmente in onda su Canale 5 e Real Time.

La cantautrice italo-francese e il tenore messinese sono entrambi favoriti per la vittoria di quest'edizione. Molto presumibilmente, lo scontro finale vedrà protagonisti proprio loro due.

Intervistati insieme dal settimanale Chi, Giordana e Alberto si sono raccontati, soffermandosi soprattutto su questi mesi trascorsi all'interno della scuola.

Anche l'argomento amore è stato toccato durante l'intervista e le dichiarazioni più interessanti, ovviamente, le ha rilasciate Giordana che, nei mesi scorsi, ha già parlato più volte della propria omosessualità.

La cantante non ha mai sentito la necessità o la volontà di nascondersi, da questo punto di vista, come invece fanno, o hanno fatto, altri artisti:

Non mi nascondo e poi credo che l’amore non sia un problema, se ho amato qualcuno non vedo perché non dovrei parlarne, se è stato un amore che ho vissuto e se ha fatto parte della mia vita, ma perché non dovrei raccontarlo? Non riuscirei neanche un secondo a tacere. Se mi chiede: “Che ha fatto due settimane fa?”. Ebbene io, se ero innamorata persa di una ragazza, glielo racconto. Ma non mi sono mai neanche posta questo problema. Per me il problema è la guerra, non può essere l’amore.

Concentrandosi sul periodo trascorso all'interno della scuola di Amici, Giordana ha ammesso di aver vissuto qualche momento di profonda solitudine:

Qui ci sono stati momenti in cui mi sono sentita profondamente sola, mi sono sentita messa alla prova soprattutto con me stessa, prima c’era una parte emotiva di me che usciva solo nelle canzoni, ho cominciato a fidarmi di più. Non so se riesco a spiegare, perché è difficile, per certe persone è difficile, il fatto è che a volte proprio le richieste d’amore più tormentate sono quelle fatte nella maniera più sbagliata.

Paragonandosi con Alberto, Giordana ha ribadito che la musica e il canto sono i modi con i quali riesce a comunicare nel modo migliore:

Siamo distanti nei modi, ma abbiamo quest’amore per la musica che ci unisce. Per me parte da un’esigenza emotiva, per me la tecnica asseconda la necessità di dire quello che sento. Per lui è il contrario. Io è chiaro che non mi avvicino al canto per imparare a cantare, mi avvicino al canto per parlare, certe volte per sfogare. Da bambina ero un po’ solitaria, un po’ diversa, scrivevo quello che sentivo perché non riuscivo a parlare, ma leggere le mie parole non era sufficiente, allora le cantavo e mi sentivo meglio cantandole.

  • shares
  • Mail