Grande Fratello 16, Kikò: "Tina contro Ambra? Non è da lei, non me l'aspettavo" (VIDEO)

Ecco come il concorrente del reality ha reagito dopo aver appreso quanto dichiarato dall'ex moglie e dal figlio a proposito della sua nuova fiamma Ambra


Kikò, dopo aver fermamente negato di aver chiamato Michael Terlizzi "calamaro" per prendere in giro la sua malformazione al braccio, è stato protagonista di un altro momento di tensione nel corso della puntata di lunedì 6 maggio 2019 del Grande Fratello 16. Il parrucchiere, infatti, è venuto a sapere dei commenti critici espressi pubblicamente dall'ex moglie Tina Cipollari e dal loro figlio 12enne Francesco in merito al suo flirt con Ambra.

Kikò è apparso molto provato anche se ha cercato di ridimensionare la questione, rivolgendo una sorta di appello al figlio: "Papà ci sarà sempre per te. Quando uscirò, ne parleremo e risolveremo. Tutto si risolve, parlando". Quindi ha fatto trapelare il fastidio per quanto pubblicato da Tina su Instagram: "Tina può fare quello che vuole, ma questi post non sono nemmeno da lei. Non me lo aspettavo". Dopo aver invitato tutti a non litigare per queste "stron*ate" ha chiosato osservando, con saggezza, che "non posso dire di amare Ambra, né lei può dire di amarmi":

I miei figli lo avrebbero fatto anche se al posto di Ambra ci fosse stata un'altra donna. È normale, io sono il papà.

Per la cronaca, la faccenda fin qui descritta ha provocato un duro botta e risposta in studio tra Ambra e Cristiano Malgioglio. L'opinionista ha accusato la giovane donna di aver recitato la parte dell'innamorata di Kiko, lei ha replicato così:

Tu baci veri non ne hai mai dati. Baci autentici, animati da un sentimento reale, non ne hai mai dati.

Il dialogo è andato avanti così:

- "Le telecamere e le luci fanno impazzire alle volte. Sei bellissima, potresti fare l’attrice".

- "Le emozioni vanno rispettate".

- "Queste sono emozioni eccessive".

  • shares
  • Mail