Nicolò Scalfi, il campione di Caduta Libera parla della rottura con Valeria Filippetti

Innamoratisi dietro le quinte di Caduta Libera, Nicolò Scalfi e Valeria Filippetti si sono lasciati.

Per gli appassionati del pre-serale di Canale 5, Nicolò Scalfi è sicuramente un volto noto. Campione in carica da oltre 30 puntate, il 20enne ha vinto oltre 242.000 euro, tornando single proprio dopo aver trovato l'amore negli studi televisivi del programma condotto da Gerry Scotti.

Valeria Filippetti, invaghitasi di Nicolò, abbandonò lo show proprio per non doverlo sfidare, ma quella storia nata improvvisamente è presto esplosa, come raccontato da Scalfi a Giulio Pasqui, dalle pagine di Spy.

Non ci aspettavamo tutta questa attenzione, avevamo sottovalutato la conseguenza di raccontare una cosa del genere in televisione. Avevo conosciuto Valeria a telecamere spente, così come avrei potuto conoscere chiunque altra, ed era nata una sorta di love story. Ma è durata molto poco perché ben presto abbiamo capito che non eravamo fatti l’uno per l’altra.

Nell'imminente futuro di Nicolò, cresciuto a pane e cruciverba, una strada inedita, fino a poco tempo fa inimmaginabile per lui.

Ho abbandonato la facoltà di Design industriale che avevo iniziato due anni fa. Mi sono accorto che non era la mia strada e ho preso questa decisione: è stata senz’altro una delusione, ma adesso posso finalmente concentrarmi su quello che mi piace davvero. Vorrei specializzarmi nell’ambito del giornalismo sportivo.

  • shares
  • Mail