Pamela Prati, Max Bertolani: "Felice se ha trovato l'uomo della sua vita"

Max Bertolani, ospite a Storie italiane, ricorda la sua storia d'amore con Pamela Prati

Max Bertolani, ospite, oggi, a 'Storie italiane' su Rai1, ha ricordato, per la prima volta, i tre anni d'amore (dal 1999 al 2002) con Pamela Prati, al centro del gossip, per il mistero attorno al suo matrimonio. L'ormai ex coppia si era conosciuta durante una fiera del fitness:

Il valore del matrimonio è sacro. Sono felice se ha trovato l'uomo della sua vita. Mi sarei aspettato una telefonata o un messaggino. Mi sono sempre posto in maniera protettiva. Secondo me è supportata male, chi la dovrebbe proteggere sta facendo tante cose che mettono il dubbio. Se un uomo ama la propria donna, chi se ne frega dell'anonimato, la difendo a tutti i costi.

Il rugbysta aveva progettato un futuro con la showgirl sarda:

Sono stati tre anni fantastici. E' allegra, simpatica. Amava i cagnolini ed aiutare il prossimo. E' generosa, altruista. Volevo creare una famiglia, dei figli. Evidentemente era una cosa che volevo solo io. Ci ho messo due anni per dimenticarla. Non riuscivo a intraprendere altre storie. Avevo in mente solo lei. E' stata una bella cicatrice. Oggi fa male ancora. E' una sconfitta. Io amavo quella donna. Tante situazioni esterne hanno influito.

Ed un messaggio speciale per le imminenti nozze con Mark Caltagirone:

Io le auguro solo tanta felicità.
  • shares
  • Mail