Andrea Zenga a Live - Non è la D'Urso: "Non sento la mancanza di mio padre Walter. Non sono cresciuto insieme a lui" (Video)

Andrea Zenga è stato intervistato da Barbara D'Urso.

Andrea Zenga, il figlio di Walter Zenga e Roberta Termali che ha partecipato alla prima edizione di Temptation Island Vip insieme alla fidanzata Alessandra Sgolastra, è stato intervistato da Barbara D'Urso durante la sesta puntata di Live - Non è la D'Urso.

Andrea Zenga è intervenuto in un talk dedicato principalmente ai figli dei vip durante il quale ha parlato del difficile, se non inesistente, rapporto con il padre Walter.

Andrea non ha rapporti con suo padre da ben 12 anni e ha ammesso che l'allontanamento è stato reciproco, aggiungendo anche che il tempo non ha migliorato la situazione:

Mi reputo fortunato rispetto alle altre storie. Io sono cresciuto con mia madre e mio fratello. Mi sono trasferito nelle Marche quando ero piccolo. Non ho sentito questo distacco perché non sono cresciuto insieme a lui. Io non sono venuto qui ad accusare nessuno. A me non può mancare una cosa che non c'è stata. L'ultima volta che ci siamo visti avevo 12 anni. Lui non si è avvicinato a me e io non l'ho fatto con lui. E' una ferita che il tempo ha allargato.

Anrdrea Zenga, quindi, ha dichiarato di aver trovato una specie di figura paterna soprattutto nel fratello Nicolò. Andrea, comunque, non ha escluso la possibilità di riconciliarsi con il padre, un giorno:

Mio fratello, essendo più grande di più, ha vissuto di più la separazione e lui mi ha fatto un po' da padre. Quando entrambi sentiremo il bisogno o la necessità di avvicinarsi, io lo chiamerei, non lo direi qui in tv.

  • shares
  • Mail