Live Non è la d'Urso, Emanuele Filiberto: "Non ho tradito Clotilde con Laeticia Hallyday"

Il principe ospite nello studio del programma di Barbara d'Urso chiarisce le indiscrezioni sul presunto tradimento ai danni di sua moglie

Il principe Emanuele Filiberto di Savoia vuota il sacco nello studio di Live non è la d'Urso. Da anni 'desaparecido' della tv italiana ha scelto la trasmissione di Barbara d'Urso per rivelare cosa c'è di vero nelle voci che parlano di un presunto tradimento con Laeticia Hallyday e ai danni di Clotilde Courau, sua moglie dal 2003 e dalla quale ha avuto due figlie: Vittoria di Savoia, nata nel 2003, e Luisa di Savoia, data alla luce nel 2006.

Lui dichiara che in ciò che è stato scritto non c'è nulla di vero, anzi... afferma che sono i giornali a voler cercare la notizia e a parlare di lui a tutti i costi, vista l'assenza.

Questa notizia mi rattrista. Ho perso un anno e mezzo fa uno dei miei migliori amici, il marito di Laeticia, Johnny Hallyday. Gli volevo tanto bene, era un fratello e un amico. Mi vedo con la vedova di Johnny perché siamo molto amici. Tre giorni fa addirittura ero a casa sua, lavorando in America loro gentilmente mi ospitano. Clotilde lo sa più di chiunque altro.

Sarà chiarito una volta per tutte il giallo?

 

  • shares
  • Mail