Rosolino: "Geloso di Natalia in qualche edizione di Ballando. Il compagno faceva lo scemo"

Massimiliano Rosolino parla del rapporto con Natalia Titova: "Geloso? Sì, in qualche edizione di Ballando il compagno faceva un po' lo scemo"

Un rapporto lungo tredici anni e nato sulla pista di Ballando con le Stelle. Massimiliano Rosolino e Natalia Titova si conobbero in occasione della terza edizione dello show di Raiuno: lui concorrente vip, lei maestra di danza assegnata all'allora campione di nuoto.

Dall’unione sono nate due bambine, con la Titova che negli anni a seguire ha proseguito l’avventura nel programma condotto da Milly Carlucci.

Se sono stato geloso? In qualche edizione lo sono stato perché il compagno faceva un po’ lo scemo”, ha ammesso l’ex nuotatore a Che fuori tempo che fa, senza però specificare l’identità del bersaglio.

Di sicuro il riferimento non era a Emanuele Filiberto, vincitore dell’edizione 2009 proprio in coppia con la Titova.

“No, il principe è stato un principe. Natalia la chiamavo sempre ‘principessa’”.
  • shares
  • Mail