Sta suscitando, non poche polemiche, il post pubblicato, qualche ora fa, da Tommaso Zorzi sul proprio account Instagram. Il noto influencer ha deciso di mostrare, ai propri seguaci, il messaggio ricevuto da una mamma di un ragazzo omosessuale. La donna l’accusa di aver influenzato (negativamente) l’orientamento sessuale del figlio.

In poche parole, la madre ha sintetizzato un pensiero (ancora troppo comune tra i genitori), secondo cui le scelte sessuali dei figli siano dettate esclusivamente da fattori esterni:

Per colpa sua mio figlio è diventato omosessuale in quanto lei sponsorizza apertamente questo stile di vita deviato e contro natura. Non ha una coscienza? Non si rende conto del danno che fa ai ragazzini che la seguono? Si faccia un esame di coscienza e si vergogni. Rovinare le famiglie in questo modo.

Visualizza questo post su Instagram

Italia, 2019.

Un post condiviso da Tommaso Zorzi (@tommasozorzi) in data: Mar 15, 2019 at 3:12 PDT

Il giovane protagonista di ‘Riccanza’ ha, poi, approfondito l’argomento nelle sue Stories: “Io penso che sia più contronatura una madre che smette di voler bene a suo figlio per via dell’orientamento sessuale, piuttosto che un figlio che decide di dire alla madre quello che è”.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto