Alba Parietti: "Due anni fa stavo per lasciare il lavoro per un uomo". Si tratta di Ezio Bosso?

La showgirl non svela l'identità dell'uomo, ma rivela che "è uno straordinario musicista"

Alba Parietti, intervistata dal settimanale Oggi, in edicola domani, rivela che due anni fa era pronta a mollare tutto, per fuggire con l’uomo dei suoi sogni. Poi, però, successe qualcosa che impedì la fuga:

Tutti credono che io ami troppo me stessa, ma la verità è che due anni fa avrei lasciato tutto, lavoro compreso, per dedicarmi a un uomo. Non voglio svelare la sua identità per rispetto e per correttezza. Posso solo dirle che è uno straordinario musicista e un uomo geniale. E che… sì, ho pensato che poteva essere la persona giusta. Lui, però, ha scelto di non trasferire nella quotidianità quella che poteva essere la magia di un sogno. L’affinità elettiva e la stima reciproca rimangono intatte.

Se la diretta interessata non svela l'identità del musicista, lo fa il settimanale, secondo cui si tratta di Ezio Bosso, che moltissimi ricorderanno al Festival di Sanremo del 2016 dove commosse tutti. Pianista e compositore, Bosso da anni è vittima di una sindrome neurodegenerativa. Il suo nome, con riferimento alla vita privata della Parietti, in realtà, era stato lanciato già qualche mese fa dal sito Dagospia, che mise addirittura in relazione la fine della storia tra la Parietti e l’attore Christopher Lambert al suo innamoramento per Bosso.

La Parietti ha parlato anche di televisione ("torna Grimilde? Ci sono opportunità da più parti. Sia Rai sia Mediaset hanno manifestato un certo interesse") e del suo ruolo da opinionista dell'Isola dei famosi:

Mi darei un bel 9. È più complicato commentare le gesta dei concorrenti dell’Isola che discutere di politica. Esprimere pareri intelligenti e sensati in un contesto del genere è un lavoro vero e proprio. Devi avere buone capacità oratoria, conoscere bene il mezzo e la tipologia di programma. Non tutti hanno questo tipo di talento.

  • shares
  • Mail