Rosa Perrotta: "Le nozze con Pietro restano il 7 giugno. Devo tenere sotto controllo la gravidanza..."

Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione sono stati intervistati durante il programma radiofonico Non succederà più.

Rosa Perrotta, ex tronista di Uomini e Donne ed ex concorrente de L'Isola dei Famosi, ha concesso un'intervista al programma radiofonico Non succederà più, condotto da Giada Di Miceli, in onda su Radio Radio, insieme al futuro sposo Pietro Tartaglione.

Come sappiamo, Rosa e Pietro convoleranno a nozze il prossimo 7 giugno e, tra circa cinque mesi, diventeranno genitori.

Senza creare allarmismi, la gravidanza di Rosa Perrotta necessita di essere tenuta costantemente sotto controllo, perlomeno per quanto riguarda questi primi mesi. L'ex tronista salernitana (che domani, lunedì 25 febbraio 2019, compirà 30 anni), con le seguenti dichiarazioni, ha ammesso di non essere stata bene in questo periodo:

Sono stata abbastanza male devo dire, ne sta facendo di tutti i colori. Nausee, mal di testa, gli ormoni... Ho capito che la gravidanza è una cosa molto soggettiva. Il bambino non è stato programmato ma è voluto arrivare a tutti i costi. Spero fortemente sia una femmina perché i maschietti poi a una certa età se ne vanno! La porterò con me alla Fashion Week tutta vestita figa come la mamma!

Le nozze, quindi, restano confermate per il prossimo 7 giugno, sperando che nessun imprevisto costringa la coppia a procrastinare l'evento:

Le nozze restano ufficialmente il 7 giugno. Adesso capiamo un attimo perché ho dei controlli, devo un po’ monitorare questa gravidanza per capire come arrivarci a giugno. È una cosa che stiamo valutando perché devo tenere sotto controllo questa gravidanza per qualche problemino, quindi, qualora dovesse andare tutto bene e proseguire così, resta tutto uguale.

Rosa Perrotta, parlando di Uomini e Donne, infine, ha espresso la propria opinione sia per quanto riguarda Andrea Del Corso, il corteggiatore che ha detto no a Teresa Langella, che per quanto concerne la neo-coppia composta da Lorenzo Riccardi e Claudia Dionigi:

Andrea? Non ho mai creduto al suo interesse nei confronti di Teresa. Mi è molto dispiaciuto vedere una donna in quella circostanza nella villa con i parenti, nonni, persone anziane... Un no in una villa pesa di più di un no in video. Lorenzo e Claudia? Loro mi piacciono molto, sia singolarmente che in coppia. Tra le due preferivo Claudia, la trovo molto vera. Potrebbero durare e, ripeto, me lo auguro.

  • shares
  • Mail