Rihanna, arrestato il fratello Rorrey Fenty

Ancora problemi giudiziari in casa Rihanna.

Weekend burrascoso nella famiglia di Rihanna a causa del fratello Rorrey Fenty, 29enne arrestato nelle Barbados, isola in cui la popstar è nata 30 anni or sono.

Il fratello minore della cantante è stato fermato con l'accusa di aggressione e lesioni personali. Il 20 gennaio scorso Rorrey avrebbe aggredito in barca tale Lee-Ann Lingo, per poi prende a pugni un altro uomo. Il fratello di Rihanna si è dichiarato innocente ed è stato rilasciato su pagamento di una cauzione da 1.000 dollari. Il prossimo 6 giugno ci sarà la prima udienza del processo.

Venduti oltre 60 milioni di album e 215 milioni di tracce digitali, di cui 100 milioni solo entro i confini statunitensi, Rihanna ha vinto nove Grammy. A breve tornerà nei negozi con un nuovo album, a 3 anni da Anti, mentre in tribunale dovrà vedersela con il padre Fenty, accusato di aver sfruttato il suo nome/brand per dar vita alla Fenty Entertainment.

  • shares
  • Mail